Cerca per marchio

Marca

cestino solidale

Bollino patatino approvato


Consulenza

pulsante dieta vegetariana
pulsante siti amici

Facebook page

  • In saldo!
CESTINO SOLIDALE
  • CESTINO SOLIDALE

Cestino Solidale per i Pelosetti in difficoltà

3,00 €
Tasse incluse

 Cestino Solidale

Quantità

CESTINO SOLIDALE PER I BAU E MIAO IN DIFFICOLTA'

       

Aiutiamo i Volontari che accudiscono cani e gatti dimenticati da tutti

Patatino ha scelto di fare il Cestino Solidale per AIUTARE tutte quelle persone che, pur restando nell'anonimato, quotidianamente fa sacrifici per la "causa animalista" ed è spinto da un forte sentimento di amore incondizionato per tutti gli animali.

Quindi raccolgo le vostre preziose offerte per fare spedizioni di pappa, antiparassitari e rimedi fitoderivati.

Chi riceve le vostre e le mie donazioni?

* I mici accuditi da Tata Cristina di Siena

* I mici delle Favelas Sarde di Daniela Pintor

* I bau Siciliani accuditi da Salvatore Alesci

* I bau e miao del Progetto Rifugio di Domenico Papa

* L'Arca di Annalisa Onlus

COME DARE UNA ZAMPETTA?

* Basta inserire nel carello IL CESTINO SOLIDALEe Patatino Store invierà, a sua spese, i prodotti scelti dai volontari per i pelosetti meno fortunati.

* Nelle note dell'ordine inserire a chi volete donare il vostro contributo.

Per info, dettagli, chiarimenti ecc. ecc. scrivere a info@patatino.it oppure 327.5324682 sms/whatsapp

Diamo una zampa ai pelosetti meno fortunati!
 

Patatino, i volontari ma soprattutto i pelosetti bisognosi vi ringraziano di tutto cuore.

CHI SONO I VOLONTARI?

TATA CRISTINA DI SIENA

La Tata Cristina è una volontaria della provincia di Siena che si occupa quotidianamente di 2 colonie feline che sono distanti circa 1 ora da casa sua.

I mici in totale sono circa 20 ma il numero tende sempre ad aumentare per via dei nuovi arrivi e delle cucciolate che abbandonano. 

Tata Cristina non solo porta cibo a questi 4 zampe, ma si preoccupa di catturarli e farli sterilizzare, di portare cucce, coperte, medicine e quanto altro ancora possa servire a questi piccoli mici ignorati da tutti.

Non riceve nessun tipo di aiuto, nè da associazioni, nè da volontari in loco, fa tutto a sue spese, considerando che a casa sua accudisce oltre 15 animali tra cani e gatti.

I CANI SICILIANI ACCUDITI DA SALVATORE ALESCI

Cos'è l'Associazione Cani Siciliani ?

Da anni siamo impegnati nell'aiutare i cani in difficoltà.

La nostra priorità è la sterilizzazione, che vale 10 volte una perfetta adozione.
Ci siamo occupati dei cani e continueremo a farlo dando loro stallo, cibo, pagando cure veterinarie,
in attesa di trovare per loro adozione.
Non abbiamo mai usato il pietismo ed i vittimismo per ottenere attenzione.
I nostri cani sono felici perché escono tutti i giorni e vengono portati anche al mare.
Ed anche noi siamo contenti di occuparcene.   Facciamo quello che possiamo e che vogliamo fare
perché aiutare i cani è la nostra passione.
Chi ci aiuta lo fa perché ci conosce da tempo.

Tutti possono informarsi sui nostri cani, basta guardare la pagina facebook: CANI SICILIANI  

I MICI DELLE FAVELAS SARDE DI DANIEA PINTOR

Chi è Daniela?

Dice:"Ovunque ci sia un affamato ci dovrebbe essere una ciotola piena. Aiutatemi a riempirla.
Attualmente sono circa un'ottantina i gatti che hanno bisogno di aiuto. Chiedo a chi può, come può, di donare qualcosa per loro.
Le cinque colonie di sa rocca, la colonia dell'ospizio a Oristano, i gatti del bar di Riola e tanti altri che campano solo per opera delle gattare ringraziano.
Ogni donazione servirà per comprare pappe, antiparassitari, medicine per questi mici dimenticati da tutti." Seguite le "avventure" di Daniela su Facebook: DANIELA PINTOR

RIFUGIO DEGLI INDIFESI DI DOMENICO PAPA

Ragazzo giovane che segue Progetto Rifugio: una speranza per gli indifesi.

Progetto Rifugio a Sant'Agata de' Goti nasce dalla voglia di Domenico Papa di aiutare tutti gli animali sfortunati della provincia di Benevento, curandoli dalle ferite del corpo e dell'anima per donargli una nuova vita e cercargli una nuova famiglia. L'amore per gli animali ha unito volontari dal nord al sud che ora aiutano Domenico dandogli sostegno economico, e aiutandolo a far adottare i fantastici amici ospiti del rifugio. Con fatica, ma con tanta determinazione siamo riusciti a costruire i box dotandoli di tutti i confort per gli animali. Il Rifugio attualmente ospita 30 cani (2 dei quali attualmente in degenza) e 20 gatti. La maggior parte di loro è vittima di terribili abusi, ma stanno tornando a vivere!

L'ARCA DI ANNALISA ONLUS

Organizzazione No Profit.

L'Arca di Annalisa è una associazione che si propone di aiutare alcuni canili in difficoltà promuovendo adozioni e raccogliendo fondi per le loro urgenze.

L'Arca di Annalisa è un'associazione di volontariato che nasce con l'intento di fornire un aiuto concreto ad alcuni canili svantaggiati del sud, ma non solo, favorendo la visibilità dei cani ospitati, promuovendo iniziative per venire incontro alle emergenze che si presentano quotidianamente (raccolta cibo, aiuti per cure mediche e vaccinazioni...), cercando soluzioni per situazioni di emergenza o disagio di animali in difficoltà. Con i mezzi che abbiamo a disposizione e con il coinvolgimento delle persone sensibili alle problematiche del benessere animale, cerchiamo di promuovere l'adozione dei cani ospitati nei canili con cui collaboriamo e rendere più accettabili le loro condizioni di detenzione nelle strutture di ricovero, anche attraverso stalli casalinghi presso volontarie di nostra fiducia, cerchiamo di strappare i cani e i gatti dalle disagiate condizioni di vita del canile, in attesa che arrivi per loro l'adozione. Paghiamo alcuni posto in pensioni del nord, per dare ai nostri piccoli maggiore visibilità di quanta non ne avrebbero restando al sud.
L'Arca di Annalisa sostiene prevalentemente il canile svantaggiato di Marcellinara in provincia di Catanzaro dal 2014, anno in cui è nata una magnifica collaborazione con i pochi volontari di Marcellinara, in grandissima difficoltà.

Siamo ben consapevoli di essere una goccia nel mare, che il nostro contributo non cambierà il mondo e non sposterà l’ago della bilancia nel problema del randagismo, ma speriamo che il nostro aiuto per quegli animali che incrociano la nostra strada sia davvero l’inizio di una nuova vita. Insieme si può iniziare a cambiare il mondo

l’Associazione di volontariato “L'arca di Annalisa Onlus” è iscritta all'Agenzia delle Entrate - Ufficio di Venezia con codice fiscale n. 92036920277; è una ONLUS, pertanto le donazioni sono deducibili dalle tasse, se effettuate tramite bonifico bancario.


- bonifico intestato a "Associazione L'arca di Annalisa Onlus"
IBAN IT 43 F07601 02000 001027405909.

- bollettino di conto corrente postale
c/c 1027405909
intestato a "Associazione L'arca di Annalisa Onlus"